Intangible heritage, il prezioso sapere di Antonino Amato (31/36)

< Prev Next >
bottega di Antonino Amato, argentiere e cesellatore, recentemente iscritto dall’UNESCO fra i Tesori Umani Viventi nel Libro dei Saperi del Registro delle Eredità Immateriali, per la sua antica e prestigiosa tradizione artigiana , gli strumenti per la produzione di ex voto.<br />
Work table of Antonino Amato,  craftsman silversmith and engraver, recently registered with the UNESCO Living Human Treasures in the Book of Knowledge of the Register of Intangible Heritage, for his ancient and prestigious tradition of craftsmanship: tools to create votive offerings
bottega di Antonino Amato, argentiere e cesellatore, recentemente iscritto dall’UNESCO fra i Tesori Umani Viventi nel Libro dei Saperi del Registro delle Eredità Immateriali, per la sua antica e prestigiosa tradizione artigiana , gli strumenti per la produzione di ex voto.
Work table of Antonino Amato, craftsman silversmith and engraver, recently registered with the UNESCO Living Human Treasures in the Book of Knowledge of the Register of Intangible Heritage, for his...
more »